Archivio tag: inksaver

Come risparmiare inchiostro della stampante con InkSaver

Al giorno d’oggi le cartucce costano sempre di più. Ma per risparmiare inchiostro esiste un programma molto comodo.

Inksaver è un programma shareware(a pagamento) che permette di controllare il consumo di inchiostro nelle nostre stampanti. Esso ci fa risparmiare fino al 75% dell’inchiostro normalmente consumato.

Sul sito ufficiale è possibile scaricare la versione di prova per 15 giorni.

Dopo averlo scaricato (la lingua del software è inglese) ed aver selezionato la vostra stampante, aprite il programma. Nella schermata potrete selezionare la percentuale di risparmio del consumo dell’inchiostro. È consigliato impostare la percentuale a 30, in modo da risparmiare, evitando di rovinare la qualità delle stampe. Per calcolare il risparmio, nella finestra del programma stesso esiste un “calcolatore di risparmio”.

Per utilizzarlo cliccate su “Ink Savings Estimator”. Selezioniamo i prezzi delle cartucce che acquistiamo normalmente. Ad esempio la cartuccia ad inchiostro nero originale a 15 euro e il pacchetto di 3cartucce dei tre colori a 40euro originale. Se in un anno ne acquistiamo 4 per ognuna, il costo totale sarebbe di 220 euro. Impostando InkSaver a 30% risparmieremo 66 euro, spendendone cosi 154€.

Salvate il tutto ed eseguite una stampa di prova. Se siete soddisfatti della qualità potrete stampare quanto volete. In caso contrario selezionate una percentuale più bassa.

Se doveste trovarvi soddisfatti di questo prodotto, potrete deciderlo di averlo per sempre, acquistandolo a 19,98£ (sterline). In questo modo risparmierete sempre sulla vostra stampante! La licenza acquistata è valida per l’uso in un singolo PC. Per avere una licenza per più PC, dovrete acquistare la versione Home/Office a 49,98£.